Martedì, 08 Marzo 2016 17:36

Palermo e la Conca d’oro

Vota questo articolo
(1 Vota)

Pedalare nella città di Palermo, magari tagliandola a metà, proprio come si fa con una arancia non è cosa difficile. Ci sono vie che, per la loro struttura lineare, intersecandosi, dividono il centro in quattro spicchi.

Geometrie perfette che consentono a tutti gli appassionati di cicloturismo di attraversare gli aranceti più belli e profumati della Conca d’Oro. Si può partire dalla borgata marinara di Mondello e, attraversando il Parco naturale della Favorita, immergersi in vaste distese di aranceti che oltre a mantenere il paesaggio incontaminato trattengono anni di linfa storica. Il tracciato, percorre viale Regina Margherita di Savoia e presenta una leggere pendenza, siamo intorno al 4/5%, ma poi si addolcisce e nella parte centrale consente di pedalare senza particolari fatiche. Giunti in piazza Leoni si può scegliere di addentrarsi verso il centro storico o spostarsi lungo le vie che conducono nella centralinissima via Maqueda. Dopo averla percorsa tutta, girando a destra in direzione Pagliarelli, zona a sud di Palermo, oltre ad ammirare la vallata del fiume Oreto troverete una variegata piantagione di aranceti autoctoni. Da lì, arrivare al quartiere Ciaculli ai piedi della Montagna di Gibilrossa “tempio sacro delle arance” è un attimo. Infatti, percorrendo le strade che attraversano i centri di Villagrazia, Bonagia e Falsomiele, all’incirca 15 km di strada scorrevole, si può scalare una delle montagne più frequentate dai ciclisti. La pendenza media del 6% non favorisce i principianti, ma con qualche rapporto agile e un po’ di allenamento, non è missione impossibile scalarla. Lungo i 6 km che caratterizzano la salita è possibile incontrare qualche gentile coltivatore che vi offra delle arance appena raccolte. Un consiglio, prima di superare la galleria e continuare l’ascesa, fermatevi un attimo per assaporare meglio il “panorama di aranceti” che caratterizza la zona.

Fonte: piste-ciclabili.com

Letto 1497 volte

Articoli più recenti

  • Bici allenamento funzionale
    Bici allenamento funzionale Venuto alla ribalta da pochi anni, l’allenamento funzionale è nato per porre il proprio corpo al centro…
  • B-Valley
    B-Valley Il bike-sharing arriva nella valli di Lanzo!Ultimamente si parla molto di mobilità sostenibile, di inquinamento e di…
  • La prima pedalata non si scorda mai
    La prima pedalata non si scorda mai Abbandonando la suddivisione tra passato, presente e futuro, notiamo qualcosa di istintivo, nel fascino della bicicletta.

Tuttobike

Tutto quello che serve agli appassionati delle due ruote, punti vendita, assistenza, riparazioni e abbigliamento.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti!


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie e la scomparsa di questo banner.
Leggi l'informativa estesa Accetta Rifiuta