Lunedì, 19 Settembre 2011 11:41

Baita Gimont

Vota questo articolo
(0 Voti)

La Baita Gimont è lo storico rifugio alpino della zona, posto a 2035 m di quota che prende il nome dall'omonimo vallone in cui è situato; sorto quando ancora non esisteva l'area sciabile, oggi si ritrova nel cuore del comprensorio della Via Lattea, Monti della Luna, Monginevro.
Lo spettacolare panorama sul monte Chaberton è di imparagonabile bellezza, grazie all'ottima esposizione e alla varietà dell'ambiente innevato o verdeggiante. Nelle giornate di bel tempo si possono apprezzare i caldi raggi del sole seduti o sdraiati nell'ampio spazio esterno. L'accoglienza degli ospiti è semplice e confortevole e offre una cucina genuina e curata a base di prodotti locali.

Letto 3523 volte

Articoli più recenti