Mercoledì, 29 Maggio 2013 08:23

Torino. Ciclopedalata di esplorazione storico

Vota questo articolo
(0 Voti)

Un percorso ciclabile alla scoperta dei luoghi che nel corso del Novecento furono i principali fulcri della produzione (la ditta Frejus e Gios e l’azienda Benotto) e dell'utilizzo della bicicletta (il velodromo Umberto I e il Motovelodromo Fausto Coppi), all'interno della città di Torino. L'itinerario ha una duplice valenza: quella formativa, che concerne le informazioni storiche ed architettoniche dei protagonisti della mobilità sostenibile in città, e quella di sensibilizzazione al riguardo. Organizzata da Muovi Equilibri e Bike Pride in collaborazione con il Collettivo PianoTerra formato da studenti di Design e Architettura del Politecnico. Venite a scoprire in sella alle due ruote i luoghi della produzione industriale e della cultura della bicicletta nella città Sabauda. La pedalata è parte del Festival dell'Architettura in Città 201

Partecipazione gratuita, iscrizione obbligatoria Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. È possibile partecipare con la propria bicicletta o con quelle messe a disposizione dall’associazione dalla Città di Torino (max 20 bici). La ciclopedalata è prevista per sabato 1 giugno.

Si parte da corso Castelfidardo 22, Torino, sede dell’ Associazione Muoviequilibri – Associazione Bike Pride, Collettivo studenti Piano Terra, alle ore 15.00

Fonte: architetturaincitta.oato.it

Letto 3241 volte

Potrebbero interessarti anche

  • Torna a Torino BikeUp 2024

    Per tutti gli amanti e i curiosi della mobilità elettrica leggera e delle-Bike la città di Torino ospita, dal 24 al 26 maggio 2024 BikeUp: il primo festival europeo della mobilità attiva sostenibile interamente dedicato alla bici elettrica.

  • Andavo ai 30 all’ora: Torino più sicura anche per i ciclisti

    È stata approvata lo scorso 14 Novembre dal Consiglio Comunale della città di Torino la mozione proposta da Silvio Viale (Lista Civica per Torino) per ridurre il limite massimo di velocità da 50 a 30km/h in molte delle strade cittadine.

  • Percorso collinare: il Bosco del Vaj in bici

    Scheda tecnica percorso
    Lunghezza percorso: 15 Km
    Tipologia: collina, sterrato, asfalto
    Difficoltà: media
    Località di partenza: Chivasso
    Località d’arrivo: Chivasso
    Località attraversate: Chivasso, Castagneto Po, S. Sebastiano

Itinerari

Tuttobike

Tutto quello che serve agli appassionati delle due ruote, punti vendita, assistenza, riparazioni e abbigliamento.