Martedì, 20 Novembre 2018 10:28

Percorso collinare: il Bosco del Vaj in bici

Vota questo articolo
(0 Voti)

Scheda tecnica percorso
Lunghezza percorso: 15 Km
Tipologia: collina, sterrato, asfalto
Difficoltà: media
Località di partenza: Chivasso
Località d’arrivo: Chivasso
Località attraversate: Chivasso, Castagneto Po, S. Sebastiano

Introduzione: In occasione della Giornata Nazionale degli Alberi (21 novembre 2018),  e della prima edizione Parchi da Amare che si svolgerà dal 23 al 25 novembre presso Lingotto Fiere di Torino, proponiamo agli appassionati di bici questo percorso collinare, che consente di scoprire gli abitati e distesi boschi di Castagneto Po e di San Sebastiano da Po. Un itinerario immerso nella natura e tra luoghi interessanti come: numerosi castelli ancora oggi abitati, la chiesa di S. Genesio con il Regio Fonte dalle acque sulfuree fino al Castello della Villa S. Sebastiano.

Descrizione: Partenza dal Parco del Bricel di Chivasso vicino al ponte sul Po, si prosegue in direzione sud , superando il ponte e dirigendosi verso la collina. Giunti alla rotatoria si prende a destra per svoltare subito dopo a sinistra dirigendosi verso la salita della collina. Il percorso in salita continua fino a superare il cimitero di Castagneto Po, fino ad arrivare ad una strettoia. Imboccata la strettoia si prosegue fino alla piazza di Castagneto. Si attraversa tutta la piazza per poi svoltare a destra salendo fino al bivio con la strada per Cimena. Si svolta a sinistra passando davanti al municipio e superando subito sulla destra la cappella di San Rocco. Poco dopo al bivio si svolta a sinistra in direzione San Raffaele. Si percorrono circa 500 m fino a raggiungere una curva con un pilone si imbocca una stradina sterrata che sale lungo il crinale che porta all’ingresso del Bosco del Vaj. Da questo punto si esce dal paese in direzione nord-est, passando di fronte al cimitero. Si prosegue fino ad arrivare al bivio per la chiesa di San Genisio, che merita una breve digressione. Si continua ancora a scendere, con curve e tornanti, fino ad arrivare alla SP590. Qui si svolta a destra, arrivando subito ad una rotatoria. Si prende ora la direzione nord (segnalazioni per Chivasso), percorrendo il ponte sul Po ed arrivando sulla sponda opposta, dove si trova il Parco del Bricel.

Letto 3366 volte

Potrebbero interessarti anche

  • Torna a Torino BikeUp 2024

    Per tutti gli amanti e i curiosi della mobilità elettrica leggera e delle-Bike la città di Torino ospita, dal 24 al 26 maggio 2024 BikeUp: il primo festival europeo della mobilità attiva sostenibile interamente dedicato alla bici elettrica.

  • Andavo ai 30 all’ora: Torino più sicura anche per i ciclisti

    È stata approvata lo scorso 14 Novembre dal Consiglio Comunale della città di Torino la mozione proposta da Silvio Viale (Lista Civica per Torino) per ridurre il limite massimo di velocità da 50 a 30km/h in molte delle strade cittadine.

  • In bici tra le storiche cioccolaterie di Torino

    Scheda tecnica percorso
    Lunghezza percorso: 5,5 Km
    Tipologia: itinerario su pianura, asfalto
    Difficoltà: facile
    Località di partenza: Corso Moncalieri, Torino
    Località d’arrivo: Via Paolo Sacchi, Torino

Legenda difficoltà bici da corsa

  • Legenda difficoltà BICI DA CORSA
    Legenda difficoltà BICI DA CORSA

    Difficoltà: La valutazione della difficoltà dei percorsi in bici da corsa prende in considerazione la lunghezza e il dislivello del percorso.

Scala cicloturismo in MTB

Legenda difficoltà trial

  • Legenda difficoltà TRIAL
    Legenda difficoltà TRIAL

    Singletrail-Skala: comprende sei gradi di difficoltà che vanno da S0 fino a S5 e valuta esclusivamente le difficoltà tecniche che riguardano un sentiero, sia esso pianeggiante, in salita o in discesa.

Tuttobike

Tutto quello che serve agli appassionati delle due ruote, punti vendita, assistenza, riparazioni e abbigliamento.