Martedì, 23 Luglio 2013 08:48

I vantaggi della bicicletta per la tua salute

Vota questo articolo
(0 Voti)

Un bel giro in bicicletta ci può offrire importanti benefici sia per il nostro stato fisico che mentale. Le due ruote sono lo svago ideale che consente a chiunque, dai bambini agli anziani, di rimanere in ottima salute senza dover per forza sottoporsi a massacranti allenamenti. Le due ruote sono uno sport aerobico e quindi indicato per chi vuole perdere peso. Il nostro organismo comincia a bruciare i grassi dopo circa 20-25 minuti di attività fisica. Le calorie bruciate dipendono dall’intensità della pedalata, dalla lunghezza e dalla difficoltà del percorso. Ad un buon ritmo si bruciano circa 400 calorie all'ora. Solo con un'attività regolare ed una corretta alimentazione è possibile perdere peso. Inoltre, grazie alla bici, specie se praticata a livello agonistico, i giovani aumentano l’autostima ma anche per gli adulti e gli anziani i benefici psicologici sono tanti. Andare in bici, ad esempio, può aumentare la socializzazione e prevenire la depressione. Inoltre, come lo sport in generale, il ciclismo fa produrre all’organismo le endorfine, gli ormoni del buon umore. Perché l’andare in bici porti realmente tutti questi benefici alla nostra salute, è necessario un esercizio di almeno 20 minuti, pertanto gli esperti consigliano di andare in bici per 45 – 60 minuti, almeno 3 volte alla settimana.

Elenchiamo i benefici che comporta andare in bicicletta

1 – Andare regolarmente in bicicletta, riduce del 50 % il rischio di infarto.

2 – Riduce il colesterolo LDL (quello cattivo).

3 – Adottando la postura corretta in sella (con il busto leggermente inarcato in avanti) e muovendo correttamente le gambe, si rafforza la zona lombare e si previene la comparsa di ernie del disco.

4 – Si stimolano i muscoli delle vertebre dorsali.

5 – Il 75% del peso corporeo si scarica sul sellino, riducendo così il carico sulle ginocchia.

6 – Ad ogni pedalata, i fagociti (le cellule che mangiano i batteri) si muovono e questo aiuta a rafforzare il sistema immunitario.

7 – Il cervello si ossigena e questo gli permette di pensare con una maggiore chiarezza, liberandolo dallo stress.

8 – Alcuni studi hanno dimostrato che le persone che vanno regolarmente in bicicletta, soffrono meno di disturbi psicologici e hanno meno possibilità di deprimersi.

9 – Andare in bici rende felici: libera endorfine (come del resto, ogni tipo di esercizio fisico).

10 – Pedalare stimola la circolazione.

Fonte: whe2.elobot.it

Letto 2966 volte

Potrebbero interessarti anche

  • Alimentazione per andare bene in bici

    Con l’avvicinarsi delle belle giornate miti della primavera, molti appassionati della bici (sportivi e non), iniziano ad utilizzare con più frequenza le due ruote, magari organizzando delle lunghe pedalate, viaggi cicloturistici e allenamenti per preparare una gara.

  • Andare in bicicletta e scoprirne i benefici

    Pedalare, viaggiare o semplicemente andare in bici è un’attività per tutti: grandi e piccini. Consigliata per il benessere fisico è diventata nel tempo anche uno strumento per contrastare fenomeni devastanti per la natura. Ma c’è di più, la bicicletta migliora il vostro umore e i rapporti con gli altri. Ecco 5 importanti cose da sapere per chi vuole praticare questa splendida disciplina sportiva.

  • Un Nobel di Pace a prova di pedale

    Se due indizi fanno una prova, le nove motivazioni sostenute da Caterpillar per riconoscere alla bici il Premio Nobel per la Pace 2016 corrisponderebbero a una certezza.

Itinerari

Tuttobike

Tutto quello che serve agli appassionati delle due ruote, punti vendita, assistenza, riparazioni e abbigliamento.