Giovedì, 16 Maggio 2013 08:45

Giornata della Sicurezza Stradale: ecco il programma definitivo

Vota questo articolo
(0 Voti)

È stato definitivamente confermato il programma della Giornata della Sicurezza Stradale, destinata agli studenti degli istituti secondari di primo grado e a tutti i casalesi interessati. L'incontro si terrà sabato 18 maggio, dalle ore 9,00, al salone Tartara di piazza Castello. La giornata inizierà con il saluto delle autorità, tra cui il sindaco Giorgio Demezzi, l'assessore alla Sicurezza e Protezione Civile Federico Riboldi e il Comandante della Polizia Locale Enrico Valecchi. A fare da moderatore sarà Alberto Marello, giornalista de Il Monferrato. La parola passerà poi agli specialisti e operatori del settore per una serie di interessanti relazioni: 118 - Soccorso di Emergenza Sanitaria Territoriale (a cura del 118 Casale), Il passaggio dal Patentino alla nuova Patente europea (a cura delle Autoscuole casalesi), Condurre un ciclomotore in sicurezza (a cura dell'Aci di Alessandria), I rischi del divertimento dei giovani (a cura della Sezione Polizia Stradale di Alessandria), Quando a esserne vittima è uno di noi (a cura dell'associazione Familiari Vittime della Strada) e Progetto BiciSicura (a cura della Polizia Locale). Gli esperti saranno poi disponibili per rispondere alle domande dei ragazzi, fornendo approfondimenti e delucidazioni sulle questioni affrontate.

Si proseguirà con la consegna degli attestati di merito da parte delle compagnie assicurative ai conducenti più virtuosi, prima di giungere alle riflessioni conclusive del moderatore e all'intervento del presidente del Comitato Locale della Croce Rossa Italiana. La giornata si concluderà nel piazzale del Mercato Pavia, dove gli studenti assisteranno a simulazioni d'incidenti e dimostrazioni pratiche d'intervento da parte delle forze dell'ordine e di soccorso. Al termine si potrà gustare un rinfresco gentilmente offerto dalla Pro Loco di Casale Monferrato.

La manifestazione è stata organizzata dagli Assessorati alla Sicurezza e Protezione Civile e alla Polizia Locale, dal Comitato Locale della Croce Rossa e dal Servizio Nazionale 118, con la preziosa collaborazione degli altri enti che si occupano di sicurezza stradale (Aci, Familiari Vittime della Strada, autoscuole e compagnie assicurative).

 Fonte: www.comune.casale-monferrato.al.it
Letto 2642 volte

Potrebbero interessarti anche

  • Alimentazione per andare bene in bici

    Con l’avvicinarsi delle belle giornate miti della primavera, molti appassionati della bici (sportivi e non), iniziano ad utilizzare con più frequenza le due ruote, magari organizzando delle lunghe pedalate, viaggi cicloturistici e allenamenti per preparare una gara.

  • XCYCLE per migliorare la viabilità ciclistica

    L’iniziativa XCYCLE oltre a migliorare la sicurezza dei ciclisti all’interno del traffico urbano potrebbe veramente rendere le città a prova di bici.

  • Un Nobel di Pace a prova di pedale

    Se due indizi fanno una prova, le nove motivazioni sostenute da Caterpillar per riconoscere alla bici il Premio Nobel per la Pace 2016 corrisponderebbero a una certezza.

Itinerari

Tuttobike

Tutto quello che serve agli appassionati delle due ruote, punti vendita, assistenza, riparazioni e abbigliamento.