Mercoledì, 07 Ottobre 2015 15:08

Fa’ la cosa giusta! Salta in sella

Vota questo articolo
(0 Voti)

L’edizione torinese di Fa’ la cosa giusta 2015, in programma sabato 16 e domenica 17 regala ampio spazio alle due ruote, con una serie di incontri e laboratori sulla mobilità sostenibile e dolce.

Due giorni per iniziare a trasmettere ai più piccoli il rispetto per l’ambiente attraverso il divertimento e l’uso di un mezzo, la bicicletta, green al 100%. Sia sabato che domenica infatti presso i padiglioni del Lingotto Fiere sarà allestita una baby ciclopista, dove i bambini e le bambine impareranno a muoversi in mezzo agli altri, a fermarsi agli stop ed a rispettare i limiti di velocità.
Per i più grandi non c’è che l’imbarazzo della scelta, potendo scegliere tra un ampio ventaglio di incontri o laboratori cui partecipare. Si parlerà delle prospettive e della realtà del cicloturismo in Piemonte, si potranno raccogliere suggerimenti su come scegliere la bici giusta in base all’impiego cui verrà destinata, su come attrezzarla per rendere più divertente e meno faticoso viaggiare o su come ridurre al minimo i rischi, spostandosi con la bicicletta in sicurezza. Non mancheranno dibattiti ad ampio respiro per riflettere su una mobilità nuova per il nostro paese, come nel caso dell’incontro organizzato da Eco delle Città, moderato da Paolo Hutter e con la presenza di Anna Donati autrice di Muoversi in città. Esperienze e idee per la mobilità nuova in Italia.
Spazio anche al fai da te, riciclo creativo con il laboratorio UPCYCLE, ovvero il riuso creativo di una camera d’aria, mille e un modo per trasformare la gomma in gioielli e accessori di design.
A Fa la cosa giusta 2015 Torino, sara presente anche la cooperativa torinese Eta Beta (presso lo stand di Confcooperative) che cura e da linfa a numerosi progetti su ambiente, riuso e consumi consapevoli anche sul web, oltre a Easybike, Effetto Terra ed Ecoidee.

Per maggiori informazioni sul programma www.falacosagiusta.org

[eyb]

Letto 1926 volte

Potrebbero interessarti anche

  • La prima pedalata non si scorda mai

    Abbandonando la suddivisione tra passato, presente e futuro, notiamo qualcosa di istintivo, nel fascino della bicicletta.

  • La bici d’inverno

    Gli amanti della bicicletta vorrebbero organizzare escursioni su due ruote anche d’inverno, bisogna però avere un abbigliamento adeguato per evitare che il freddo rovini le nostre passioni.

  • Gli enti di previdenza sociale italiani sostengono la bicicletta

    Inps e Inail i due enti di previdenza sociale italiani hanno annunciato alcune novità per la riduzione delle emissioni inquinanti, incentivando l’uso della bicicletta come mezzo di trasporto quotidiano. L’Inps nel corso del 2018 ha deciso di puntare sul verde per quanto riguarda la propria mobilità. 

Itinerari

Tuttobike

Tutto quello che serve agli appassionati delle due ruote, punti vendita, assistenza, riparazioni e abbigliamento.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti!


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie e la scomparsa di questo banner.