Venerdì, 14 Settembre 2012 12:09

Verona. Al via la 70esima Esposizione Internazionale del Ciclo e Accessori.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Dal 15 al 17 settembre si terrà a Verona la 70° edizione di EICA, con i più grandi produttori di bici, parti e accessori, italiani e internazionali. Per tre giorni la città diventa la vetrina della mobilità sostenibile. Nel 2011 sono state vendute 1,75 milioni di biciclette, cioè circa 2,8 bici ogni 100 abitanti.

 

«Il nostro obiettivo principale è la promozione e la tutela delle due ruote a pedale - afferma Pier Francesco Caliari, direttore generale di Confindustria Ancma (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo e Accessori) - che si traduce nell'impegno costante di fare in modo che la bicicletta sia, prima di tutto, un fattore culturale. La manifestazione nel quartiere fieristico veronese è l'occasione per incontrare il pubblico, ma il nostro lavoro si sviluppa durante tutto l'anno con azioni programmatiche e interventi mirati sia a livello istituzionale sia normativo».

Ne è una testimonianza, rileva Caliari, «anche la presenza del presidente di Confindustria Giorgio Squinzi, che taglierà il nastro durante la cerimonia inaugurale di sabato 15 settembre. Non abbiamo gli interessi che potrebbe avere un organizzatore privato che, al termine della fiera, realizza un utile senza reinvestirlo nel settore. Per noi Eica è la tappa di un percorso più complesso che mira alla crescita del settore sia sul territorio nazionale sia internazionale».

Fonte: AdnKronos.

Letto 2722 volte

Potrebbero interessarti anche

  • Torna a Torino BikeUp 2024

    Per tutti gli amanti e i curiosi della mobilità elettrica leggera e delle-Bike la città di Torino ospita, dal 24 al 26 maggio 2024 BikeUp: il primo festival europeo della mobilità attiva sostenibile interamente dedicato alla bici elettrica.

  • L’Università per “studiare” la bicicletta

    L’università apre alla bici, non è uno slogan pubblicitario, ma quanto emerge dal nuovo corso per l’istituzione di nuove figure professionali e strategiche per lo sviluppo di economie sostenibili.

  • Arriva Aurore: pannello solare per biciclette

    La bici si avvicina sempre di più alle esigenze dei bikers. Dopo le dinamo che accumulano energia per piccoli dispositivi elettronici come: tablet e smartphone, arriva Aurore: il pannello solare in grado di alimentare oltre allo smartphone e al tablet, casse preamplificate, computer portatili e piccole borracce refrigerate.

Itinerari

Tuttobike

Tutto quello che serve agli appassionati delle due ruote, punti vendita, assistenza, riparazioni e abbigliamento.