Venerdì, 07 Giugno 2013 11:28

Stefano Cucca molla tutto per il suo giro del mondo in bici

Vota questo articolo
(0 Voti)

Dalla scrivania sommersa di carte alla sella di una bici per ammirare panorami e sentire storie da tutto il mondo. Stefano Cucca, 34 anni, consulente strategico e docente di management, l'8 giugno da Sorso (SS) dara' inizio all'avventura Rumundu: 300 tappe, 30.000 chilometri e 9 milioni di pedalate passando per Europa, America, Asia, Africa. Stefano ha deciso di lasciare tutto per un anno per realizzare il suo progetto: pedalare alla ricerca di storie di vita sostenibili. Per il suo sogno Stefano lascia un lavoro di successo come consulente strategico e docente di management, e parte sabato 8 giugno dal suo paese, da cui avrà inizio l'avventura 'Rumundu': 300 tappe, 30.000 chilometri e 9 milioni di pedalate passando per Europa, America, Asia, Africa.

Fonte: Ansa

Letto 3210 volte

Potrebbero interessarti anche

  • Alimentazione per andare bene in bici

    Con l’avvicinarsi delle belle giornate miti della primavera, molti appassionati della bici (sportivi e non), iniziano ad utilizzare con più frequenza le due ruote, magari organizzando delle lunghe pedalate, viaggi cicloturistici e allenamenti per preparare una gara.

  • Un Nobel di Pace a prova di pedale

    Se due indizi fanno una prova, le nove motivazioni sostenute da Caterpillar per riconoscere alla bici il Premio Nobel per la Pace 2016 corrisponderebbero a una certezza.

  • La bici attraverso le infografiche

    Le avete già viste sulle nostre pagine Facebook, ma averle disponibili e sott'occhio sempre non dovrebbe essere male, oltre a vederne un paio di nuove.

Itinerari

Tuttobike

Tutto quello che serve agli appassionati delle due ruote, punti vendita, assistenza, riparazioni e abbigliamento.