Venerdì, 06 Luglio 2012 10:07

PedalaTo. In bici alla scoperta di Julia Augusta Taurinorum

Vota questo articolo
(0 Voti)
PedalaTo è la principale novità proposta da Anemos per il 2012. Forti dell'esperienza ultradecennale maturata nell'accompagnamento di gruppi in bicicletta su percorsi di ogni tipo, Anemos, grazie ai propri Accompagnatori Cicloturistici abilitati, offre, a Torinesi e visitatori, un servizio davvero ricco ed entusiasmante. Gli Accompagnatori dello staff conducono gli ospiti in escursioni cicloguidate alla scoperta delle bellezze di Torino e dei suoi dintorni, fornendo varie informazioni e curiosità a carattere storico, culturale, ambientale e gastronomico.

I diversi temi delle visite e i vari itinerari proposti, danno modo ai visitatori di conoscere Torino e le su bellezze in modo completo e diverso dal solito. Per facilitare l'ascolto delle informazioni fornite, l'Accompagantore è equipaggiato con microfono ed amplificatore portatili.

Il punto di ritrovo e partenza di tutte le visite cicloguidate è piazza Castello angolo via Accademia delle Scienze, presso il "Caffè delle Scienze"; la durata delle visite è di circa 2 ore e trenta minuti e il rientro è sempre previsto in piazza Castello. Il tour si snoda in zone pedonali, percorsi e piste ciclabili e strade a scarso traffico. E' accessibile a chiunque abbia voglia di pedalare in compagnia e voglia di scoprire qualcosa di nuovo e insolito. La partenza è prevista domenica 8 luglio alle ore 10:30. È possibile partecipare con la propria bicicletta o richiederne una allo staff. Sono anche disponibili seggiolini e cammellini per bambini.

Informazioni e iscrizioni su www.pedalato.eu o contattando il numero 011 63 17 065.

Fonte: http://www.anemostorino.com

Letto 4522 volte

Potrebbero interessarti anche

  • Alimentazione per andare bene in bici

    Con l’avvicinarsi delle belle giornate miti della primavera, molti appassionati della bici (sportivi e non), iniziano ad utilizzare con più frequenza le due ruote, magari organizzando delle lunghe pedalate, viaggi cicloturistici e allenamenti per preparare una gara.

  • Un Nobel di Pace a prova di pedale

    Se due indizi fanno una prova, le nove motivazioni sostenute da Caterpillar per riconoscere alla bici il Premio Nobel per la Pace 2016 corrisponderebbero a una certezza.

  • La bici attraverso le infografiche

    Le avete già viste sulle nostre pagine Facebook, ma averle disponibili e sott'occhio sempre non dovrebbe essere male, oltre a vederne un paio di nuove.

Itinerari

Tuttobike

Tutto quello che serve agli appassionati delle due ruote, punti vendita, assistenza, riparazioni e abbigliamento.