Lunedì, 16 Settembre 2013 10:07

Il Tweed Ride. La pedalata vintage

Vota questo articolo
(0 Voti)

Il Tweed Ride® Italia nasce nel 2009 a Pescara grazie ad un gruppo di amici appassionati di biciclette e di un certo gusto vintage prettamente british. Ispirato al Tweed Run londinese ci distinguiamo tuttavia per essere riusciti ad unire l’autoironia tipica anglosassone con la fantasia italiana, differenziandoci dall’evento londinese con innesti originali legati al territorio. Il primo Tweed Ride® italiano ha avuto luogo a Pescara nel 2010 ed è stato un successo già dalla prima edizione. Ne sono seguiti molti altri in questi anni e altri ancora ne seguiranno a Pescara e in giro per le più importanti città d’Italia. Occasioni di aggregazione e divertimento quindi, ma senza tralasciare la solidarietà infatti i proventi dei nostri rides sono sempre andati in beneficenza. Con nostro grande stupore ci siamo resi conto di essere stati in grado di intercettare un certo sentimento sopito di voglia di retrò. Abbiamo infatti iniziato ad avere partecipanti anche dal resto d’Italia. Ad oggi contiamo realtà di ciclisti tweed in diverse città d’Italia; Roma, Verona e Milano, solo per citarne alcune e da molte altre città arrivano sempre nuove proposte di aggregazione. Il nostro sogno di conquistare l’Italia con il Tweed Ride® ha iniziato a prendere forma. Perché andare in bici con stile è possibile e soprattutto divertente!! Rovistate nella soffitta dei nonni, ridate vita a qualche vecchio tweed e lui ve ne sarà grato avvolgendovi nella sua soffice  e allo stesso tempo grezza lana! Un po’ di inventiva, qualche bella giornata passata a tirare a lucido la vecchia Umberto Dei di famiglia e il gioco è fatto! Inforcate le vostre bici vestiti di tweed e pedalate con noi!! “Prova a immaginare decine di uomini e donne che pedalano per le vie della città. Sono vestiti di pizzi e merletti, con pantaloni plus four e sono tutti, nessuno escluso, felici e sorridenti. Hanno bici d’epoca restaurate con amore o di nuove addolcite con qualche camuffo. Sembrano venire fuori da una macchina del tempo che apre un varco tra i primi del ’900 e i nostri giorni. Quando passano strappano un sorriso e fanno riaffiorare nelle persone un desiderio sopito di retrò.  Se fossi in strada al loro passaggio anche tu ne resteresti rapito.” cit. Ferruccio “Iron Tweed” Ciferni. Questo è l’effetto che fa il passaggio della nostra allegra carovana di ciclisti urbani! Pensa parteciparvi! E’ ovvio che il dress-code adeguato sia fondamentale per un Tweed Ride®. Tuttavia non possiamo pretendere di avere tutti un completo in tweed da qualche parte nello scantinato, quindi i vestiti d nonni e nonne possono andare benissimo per la tua prima partecipazione – tuttavia basta fare un piccolo sforzo e qualcosa che si avvicina a l’estetica che stiamo cercando arriverà di certo. Un po’ di inventiva, qualche bella giornata passata a cercare abiti adatti   e il gioco è fatto!

Fonte: www.tweedride.it

Letto 5384 volte

Potrebbero interessarti anche

  • Alimentazione per andare bene in bici

    Con l’avvicinarsi delle belle giornate miti della primavera, molti appassionati della bici (sportivi e non), iniziano ad utilizzare con più frequenza le due ruote, magari organizzando delle lunghe pedalate, viaggi cicloturistici e allenamenti per preparare una gara.

  • Un Nobel di Pace a prova di pedale

    Se due indizi fanno una prova, le nove motivazioni sostenute da Caterpillar per riconoscere alla bici il Premio Nobel per la Pace 2016 corrisponderebbero a una certezza.

  • La bici attraverso le infografiche

    Le avete già viste sulle nostre pagine Facebook, ma averle disponibili e sott'occhio sempre non dovrebbe essere male, oltre a vederne un paio di nuove.

Video

Itinerari

Tuttobike

Tutto quello che serve agli appassionati delle due ruote, punti vendita, assistenza, riparazioni e abbigliamento.