Martedì, 01 Settembre 2015 16:34

Al lavoro con il “ Giretto d’Italia”

Vota questo articolo
(0 Voti)

Il Giretto d’Italia è un’iniziativa a favore della mobilità sostenibile che coinvolge i cittadini di circa 20 comuni a sfidarsi a colpi di pedale. AI centro urbano, che il 18 settembre riuscirà a coinvolgere più persone ad andare al lavoro in bicicletta verrà assegnata la maglia rosa, simbolo del primato del giro d’Italia di ciclismo professionistico che si svolge ogni anno nel mese di Maggio, che in questa occasione determinerà il vincitore in base al numero di persone che transiteranno sotto i varchi allestiti all’ingresso degli uffici e delle aziende aderenti.

L’evento si svolgerà in concomitanza della Settimana europea della mobilità sostenibile ed è promosso da Legambiente e VeloLove in collaborazione con Euromobility e punta a coinvolgere sempre più persone nell’uso della bicicletta. Inoltre grazie al conteggio ai varchi sarà possibile determinare i dati, che molto spesso mancano, relativi all’uso delle due ruote anche per un’adeguata progettazione di itinerari destinati ai bikers.

Il Giretto d’Italia si prefigge come obiettivo concreto quello di “ripulire” le nostre città dall’inquinamento ambientale delle auto e dagli ingombri che queste occupano, ma soprattutto attraverso il coinvolgimento delle amministrazioni comunali e di slogan o ricompense curiose, come l’estrazione di premi o bonus per la colazione, incentivare i cittadini all’uso della bici.

I risultati del monitoraggio del Giretto d’Italia 2015 saranno resi noti il giorno successivo alla sfida.

www.facebook.com/events/497224873775246

Fonte: velolove.it

Letto 2244 volte

Potrebbero interessarti anche

  • La prima pedalata non si scorda mai

    Abbandonando la suddivisione tra passato, presente e futuro, notiamo qualcosa di istintivo, nel fascino della bicicletta.

  • La bici d’inverno

    Gli amanti della bicicletta vorrebbero organizzare escursioni su due ruote anche d’inverno, bisogna però avere un abbigliamento adeguato per evitare che il freddo rovini le nostre passioni.

  • Gli enti di previdenza sociale italiani sostengono la bicicletta

    Inps e Inail i due enti di previdenza sociale italiani hanno annunciato alcune novità per la riduzione delle emissioni inquinanti, incentivando l’uso della bicicletta come mezzo di trasporto quotidiano. L’Inps nel corso del 2018 ha deciso di puntare sul verde per quanto riguarda la propria mobilità. 

Itinerari

Tuttobike

Tutto quello che serve agli appassionati delle due ruote, punti vendita, assistenza, riparazioni e abbigliamento.