Mercoledì, 21 Settembre 2011 09:56

Fabio Finotti

Vota questo articolo
(0 Voti)

Fabio Finotti nasce nel 1967 e già a 11 anni si scatena in lui la passione per le ruote, inizia a correre attraversando tutte le categorie giovanili fino ai 17 anni, appassionandosi allo stesso tempo al lavoro di saldatore, lavoro che gli servirà non poco in futuro.
Intorno ai 20 anni passa alle categorie amatoriali agonistiche ed è qui che nasce in lui la voglia di buttarsi completamente nel mondo delle due ruote, nel 1995 infatti, apre il suo primo negozio di 80 mq. Le cose vanno bene e nel 1999, aiutato dal suo passato di saldatore, decide di fare il “grande passo” ed iniziare a produrre biciclette con il suo marchio, Finotti (marchio registrato), sfidando anche lo scetticismo di amici e conoscenti. Nel 2000 gli 80 mq. non bastano più e decide di farli diventare 160, nel nuovo negozio i clienti aumentano, la qualità delle bici migliora cosi come la soddisfazione e il numero degli acquirenti. A questo punto è venuto il momento di farsi conoscere attraverso le riviste di settore, a oggi le biciclette Finotti sono presenti, quasi stabilmente, su riviste a livello nazionale come “Cicloturismo”, “Bicicletta”, “Cycling” e “Bicisport”, per quest’ultimo è stato anche vincitore del concorso “Mastro Artigiani”, votato dai lettori, nel 2002, 2003 e 2005.
Nel 2004 anche i 160 mq. iniziano a soffocare la sua voglia di crescere e da qui la decisione di trasferirsi in un negozio di ben 450 mq., dove oggi è possibile visitare una vasta esposizione di bici, accessori e abbigliamento tecnico. Nel 2007 infine, partecipa come espositore alla fiera EICMA di Milano riscontrando grande successo da parte degli addetti ai lavori e dei clienti, successo che porta una delle sue bici a ricevere l’appellativo di “Bici più ammirata del salone” da un’autorevole rivista di settore.

sede: Str.da Statale per Genova 15057 Tortona AL

Letto 2778 volte

Itinerari

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti!


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie e la scomparsa di questo banner.