Visualizza articoli per tag: natale sostenibile

Martedì, 15 Dicembre 2015 14:53

Pedalare nel cuore delle Langhe

Un’idea regalo per sé, i propri cari o amici, valida tutto l’anno, anche se con il Natale alle porte può rivelarsi un dono last minute irrinunciabile per gli amanti delle due ruote. Un buono per l’utilizzo di 2 e-bike elettriche su tutti i percorsi nella Langa del Barolo, nel Roero, nel Barbaresco e in Alta Langa.

Pubblicato in CICLOTURISMO
Venerdì, 20 Dicembre 2013 00:00

CISV Torino sceglie il biciclaggio

Abbiamo intervistato Sara Colombo, della ONG torinese CISV, chiedendole di illustrarci il nuovo progetto di e-commerce, che propone tra i prodotti sia una comoda cintura prodotto del Biciclaggio dell'Officine Creative-Cecchi Point, sia uno stringi-pantaloni realizzata attraverso il riciclo delle camere d'aria.

Pubblicato in IN EVIDENZA
Venerdì, 06 Dicembre 2013 17:48

Biciclaggio di Natale

Sono arrivati. E sono tanti. Tutti belli, ecologici ed etici. Sono i regali per un Natale tutto nuovo, pensati da CISV Torino per queste festività 2013. Ne avevamo parlato poco tempo fa, ma dal 4 dicembre il progetto è concreto, nonchè online. Si tratta di www.regalisolidali.cisvto.org, lo shop online dell'ONG torinese.

Pubblicato in IN EVIDENZA
Lunedì, 17 Dicembre 2012 11:33

Idee regalo Natale per gli amanti delle due ruote

Vi proponiamo alcune idee regalo da fare (o da farsi) agli amanti della bicicletta, proposte da greenstyle, un portale dedicato alle tematiche ambientali.

Partiamo da un regalo utile e sempreverde: l'agenda. O meglio la Biciagenda 2013 curata da Alfredo Bellini per Terra Nuova Edizioni: un dono gradito a chi passa 365 giorni sulle due ruote. L'agenda è in un pratico formato cartonato tascabile ed è realizzata interamente con carta riciclata. La trovate in vendita al costo di 9 euro. Altro regalo evergreen: un libro. Consigliati per voi:

Il mestiere del ciclista. Una vita in bicicletta, curiosità, esperienze e consigli, edito da Ediciclo e firmato da Marco Pinotti. Un viaggio avventuroso su due ruote per scoprire dall'interno il variegato mondo itinerante del ciclismo, metafora della vita, fatta di sfide, volate e rovinose cadute prima del traguardo;

Per gli amanti delle sfide estreme, In bici dalla Siberia a casa di Rob Lilwall, traduzione a cura di Mauro Corona. Un viaggio di 56 mila chilometri, durato tre anni, per tornare a Londra muniti di un solo mezzo per affrontare i pericoli: le fedeli due ruote;

Un must have per i ciclisti: L'Italia in bicicletta di Ellee Thalheimer, edito da EDT. Itinerari di diversa difficoltà e durata da percorrere sulle due ruote in lungo e in largo per la Penisola, con consigli di viaggio utili al cicloturista: ostelli, ristoranti lungo il percorso, punti panoramici. L'Italia vista con lo sguardo innamorato di un ciclista straniero che si sofferma ad assaporare il viaggio, le voci dialettali, i sapori e i profumi mediterranei, tappa dopo tappa;

Per chi ama la praticità da manuale e le bici da corsa suggeriamo Bici su misura di Guy Andrews, edizioni Logos. Corredato da immagini dettagliatissime e ricco di consigli utili per chi si approccia a questo mondo;

Per la serie una bici ci salverà... da inquinamento, obesità e depressione un altro manuale adatto questa volta ai ciclisti urbani: La manutenzione della bicicletta e della bici di città di Ilaria Sesana, edito da Ponte alle Grazie, illustrazioni di N.Barbiero.

Agli amanti dei gioielli sportivi, Arte Vi.Va. propone ciondoli, anelli e orecchini a forma di bici, ruote e cerchioni. Creazioni originali e bellissime. Difficile scegliere. Per gli amanti del cicloturismo date un'occhiata a questi pacchetti vacanza di Jonas: troverete tante idee per ogni esigenza di tempo e fascia di prezzo. In alternativa, sempre sullo stesso portale, potete regalare un buono vacanza, lasciando libertà di scelta della meta a chi riceve il dono.

Se invece cercate idee regalo per convertire gli automobilisti alle due ruote, potreste optare per una bici o per un abbonamento ai servizi di bike sharing. A Torino l'abbonamento annuale costa 25 euro. Se avete altre idee regalo utili per i ciclisti, condividetele pure nei commenti. Buone feste dalla redazione di Esybike.

 

Fonte: Greenstyle

Pubblicato in IN EVIDENZA
A Natale regala, regalati o fatti regalare una lezione di Mtb. E' questo l'annuncio che la Scuola Nazionale Mtb – Castello di Masino OUTDOOR ha pubblicato sul proprio sito. Una proposta originale: un corso rivolto a tutti i bikers che vogliono migliorare la loro guida per divertirsi in tutta sicurezza e/o migliorare il loro bagaglio tecnico.

 

I corsi SPECIALIZZAZIONE MTB per adulti, fanno sapere gli organizzatori, "dopo il successo del 2012 vengono riconfermati e le prime 2 date del 2013 sono già state pubblicate sul sito: 13 gennaio e 10 febbraio ... per le altre date siamo in attesa dei calendari agonistici per evitare accavallamenti di impegni ma entro il mese di gennaio comunque saranno rese pubbliche sul sito".

L'offerta è valida solo dal 10 al 20 dicembre 2012: è possibile acquistare il biglietto a prezzo ridotto, 30 euro, invece di 40, per un corso organizzato nell'anno 2013 attraverso un bonifico alle coordinate bancarie riportate qui.

Gli allievi dei corsi verranno divisi in gruppi: principianti, esperti ed agonisti. A seconda delle capacità di guida la lezione prenderà in esame differenti tematiche raggruppate in varie tipologie d'esercizi, da come si affronta un ripido od una curva in sicurezza per i principianti sino ad arrivare, per il livello clinic, a come si affronta un drop, come si "pompa" una curva o come si impara ad eseguire un bunny hop o un nose press... senza tralasciare l'ABC dell'impostazione della bicicletta, soprattutto per i principianti.

I corsi SPECIALIZZAZIONE MTB si svolgono al Bike Park del Castello di Masino - Caravino (TO) o sui sentieri didattici all-mountain/enduro di Maglione (TO). Entrambe le località sono facilmente raggiungibili da Torino, Milano, Genova, Aosta...

Masino (frazione del paese di Caravino TO) è situato a 3 Km. dal casello autostradale di Albiano (TO) sulla bretella Santhià - Ivrea, a 11 Km. dal casello autostradale di Strambino sulla Torino - Aosta ed a 15 Km. dal casello autostradale di Borgo d'Ale sulla Torino - Milano. A Masino è possibile visitare il castello, dimora del Fondo Ambiente Italiano FAI.

Maglione (TO) è situato a 15 Km. dal casello autostradale di Borgo d'Ale sulla Torino - Milano, a 18 km. dalla barriera di Rondissone (TO-MI), a 4 Km. dal paese di Borgo d'Ale (VC), a 3 Km. dal paese di Cigliano (VC) ed a 2 dal paese di Borgomasino (TO).

Per maggiori informazioni sui corsi e sul calendario cliccare qui.

 

Redazione easybike

Pubblicato in IN EVIDENZA
Venerdì, 23 Dicembre 2011 10:13

Con il FAI l'albero di Natale si illumina pedalando

Il FAI, Fondo Ambiente italiano propone Natale responsabile, rassegna che si tiene a Villa dei Vescovi, a Luvigliano di Torreglia in provincia di Padova. La kermesse ospita artigiani e produttori agroalimentari a Km0 e dunque occasione pratica per garantire acquisti ecologici, sostenibili e responsabili. L’albero di Natale è stato decorato grazie ai piccoli doni portati dai visitatori e illuminato da 800 luci LED alimentate dalle pedalate di due biciclette: una grande e l’altra più piccola, in cui il pubblico ha avuto l’eccezionale opportunità di decorare personalmente Villa dei Vescovi portando i propri addobbi e contribuendo così all’ornamento di un grande albero posizionato nella loggia. L’albero, una volta adornato, è stato illuminato dai visitatori stessi che, pedalando una bicicletta - messa a disposizione da Blubike e Energold – hanno fatto accendere le luminarie grazie all’energia cinetica e quindi senza spreco di elettricità. La conclusione della giornata è stata affidata alla musica: alle 18 si è svolto, infatti, un concerto di melodie di Natale a cura del Coro San Martino di Luvigliano e del Coro della Parrocchia di Torreglia.

Venerdì 23 dicembre, dalle ore 10 alle 21, sarà, invece la volta di una coinvolgente giornata all’insegna di artigianato di qualità, melodie da terre lontane e buon cibo. Nel pomeriggio una ricca pesca natalizia permetterà ai partecipanti di vincere bellissimi doni come speciali creazioni d’artista, rigorosamente “fatte a mano”, cibi biologici e prodotti a Km 0. Per gli appassionati di cartomanzia e oroscopi, sarà allestito un angolo dedicato ai tarocchi e alle previsioni per il nuovo anno. L’atmosfera natalizia sarà resa ancora più suggestiva dalle note caucasiche della musicista armena Gayanée Movsisyan, ospite d’eccezione per questa giornata, che sarà accompagnata da Claudia Benasciutti. La manifestazione si chiuderà “in dolcezza” con panettone per tutti e un caloroso scambio di auguri.

In entrambi i giorni di manifestazione: dalle ore 10 alle 17 i visitatori potranno inoltre scegliere idee regalo originali nel bookshop di Villa dei Vescovi, dove sarà possibile comporre cesti personalizzati per tutti i gusti; dalle  ore 17 sono previste visite guidate alle stanze della Villa e agli affreschi del Sustris, a cui seguirà degustazione di dolcetti locali e vin brũlé.

Fonte: FAI

Pubblicato in IN EVIDENZA

Itinerari

Tuttobike

Tutto quello che serve agli appassionati delle due ruote, punti vendita, assistenza, riparazioni e abbigliamento.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti!


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie e la scomparsa di questo banner.