Venerdì, 04 Ottobre 2013 08:38

In bicicletta verso l’incontaminato bush delle Blue Mountains

Vota questo articolo
(0 Voti)

L'area delle Greater Blue Moutains, iscritta tra i Patrimoni dell'Umanità, si estende per oltre un milione di ettari. La regione presenta inoltre foreste tanto dense che l'albero più antico del mondo, il pino di Wollemi, è continuato a crescere indisturbato in una remota valle di questa zona fino al 1994.
L'area della Greater Blue Moutains offre percorsi e itinerari per ogni livello di difficoltà e lunghezza. Migliaia di chilometri di sentieri antincendio attraversano in questa zona le creste delle scarpate e scendono nelle valli sottostanti.
Potrete provare il vostro livello di preparazione fisica sui 120 chilometri di territorio collinoso da Glenbrook a Wentworth Falls. Questa pista vi farà attraversare il lato meridionale della cresta della montagna, soprannominata "Labirinto blu" dai primi esploratori confusi dalla conformazione labirintica delle creste, tutte uguali tra loro.
Esplorate i punti panoramici della Jamison Valley o seguite la rotta dell'esploratore George Caley sul percorso da completare in cinque ore lungo Mount Banks Road. Ammirate le stupende vedute dalle cime basaltiche di Mount Banks e i panorami che si aprono su Grose River Gorge. Al contrario di Caley, che vedendo la fitta nebbia su Grose Valley si arrese e non attraversò le Blue Mountains, voi non tornerete a Sydney delusi.
Seguite piste asfaltate lungo i 10 chilometri del tour di Blackheath, oltrepassando Govets Leap, Evans Lookout, Pulpit Rock e Perrys Lookdown. Lungo il Murphy's Trail tra Wentworth Falls e Woodford potrete fermarvi per fare una nuotata all'Ingar Picnic Ground. Avrete bisogno di questa sosta, dal momento che questa passeggiata della durata di tre-quattro ore comprende alcune brevi ma ripide parti in salita.
Fonte: www.australia.com/

Letto 4069 volte

Potrebbero interessarti anche

  • In bici da Ovada a Novi Ligure in una cornice ricca di castelli e fortezze secolari

    Scheda tecnica percorso
    Lunghezza percorso: 32,5 Km
    Tipologia: itinerario su pianura, collina, sterrato e asfalto
    Difficoltà: media
    Località di partenza: Ovada
    Località d’arrivo: Novi Ligure
    Località attraversate: Ovada, Rocca Grimalda, Castellletto d’Orba, Capriata d’Orba, Francavilla Bisio, Tassarolo, Pasturana, Novi Ligure

  • Bici elettriche nel Monferrato

    Sono un vero e proprio concentrato di tecnologia la nuova generazione di e-bike, biciclette a pedalata assistita, elettriche, ricaricabili, dai bassissimi consumi e dalle lunghe percorrenze.

  • La Val di Susa tra bici e arte “Diocesana”

    Scheda tecnica percorso
    Lunghezza percorso: 8 km e 10 km
    Tipologia: itinerario su strada asfaltata
    Difficoltà: media
    Località di partenza: Chiomonte, loc. Pian del Frais
    Località d’arrivo: Susa
    Località attraversate: Chiomonte, Gravere, Arnodera e Susa.

Itinerari

Tuttobike

Tutto quello che serve agli appassionati delle due ruote, punti vendita, assistenza, riparazioni e abbigliamento.