Lunedì, 02 Dicembre 2013 07:55

EuroVelo 15: la ciclabile del Reno

Vota questo articolo
(0 Voti)

EuroVelo15 è probabilmente l’itinerario della rete Eurovelo in condizioni migliori, ed anche quello che è stato più facile realizzare, perchè esisteva già. EuroVelo15 infatti ricalca interamente la pista ciclabile del Reno. Il Reno è uno dei più importanti fiumi d’Europa, dal punto di vista geografico come da quello storico: è stato infatti uno dei confini geopolitici più importanti in Europa, e la valle del Reno è stata teatro di numerose battaglie, dai tempi dei Romani (e anche prima probabilmente) fino alla Seconda Guerra Mondiale.

Anche Eurovelo 15 quindi ha un grande valore simbolico, oggi che è facile passare da una sponda all’altra grazie alla pacificazione dell’Europa. Dalle cascate di Sciaffusa in Svizzera ai castelli della valle del medio Reno, EV15 è uno degli itinerari più affascinanti dell’intera rete di percorsi ciclistici Eurovelo. La Rheinradweg, ciclabile del Reno, attraversa Svizzera, Liechtenstein, Austria, Germania, Francia e Olanda, dalla sorgente alpina, presso Andermatt, fino alla foce a Rotterdam, nei Paesi Bassi.
Solo una piccola parte del percorso attraversa la Francia, nella regione dell'Alsazia, tuttavia la maggior parte del Reno scorre in Germania e la pista lo costeggia su entrambe le rive, incontrando lungo la strada una miriade di diverse sfaccettature naturali, paesaggistiche e culturali. Centri storici si alternano con aree naturali (come ad esempio le regioni viticole nel Palatinato) e con grandi città come Kohln e Dusseldorf; città vivaci come Duisburg, con il suo grande porto fluviale e le sue industrie, si alternano e paesaggi rurali come quelli del Basso Reno. Il percorso va a toccare luoghi magici e meravigliosi, dove rivivono alcune delle più famose saghe mitteleuropee: a Köln si incontrano gli gnomi, le avventure di Sigfrido e l'oro dei Nibelunghi, a Bingen la torre dei topi dove scappò il il vescovo di Magonza, a Marksburg un castello abitato da un fantasma medievale...
In bicicletta lungo il Reno si possono inoltre ammirare numerosi castelli, fortezze medievali e palazzi; i più belli si trovano nella Valle del Medio Reno, e precisamente nella parte tra Bingen e Koblenz, dove la valle si restringe per formare la Gola del Reno, tratto dichiarato nel 2002 Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco.
A seconda delle regioni attraversate le piste seguite sono: in Svizzera e Germania, la Rheinroute N2 o D8 che comprendono alcune piste ciclabili regionali, in Francia invece segue il percorso internazionale sul Reno Basilea-Magonza.

EuroVelo è un progetto dell'European Cyclists' Federation, finalizzato a realizzare entro il 2020 una rete transeuropea di ciclovie di alta qualità che consenta di andare in bicicletta da nord a sud e da est ad ovest dell'Europa. A progetto completato la rete EuroVelo sarà lunga 70.000 Km. Attualmente sono previste 15 ciclovie già fruibili per oltre 40.000 Km di strade ciclabili sicure, confortevoli, riconoscibili, segnalate e collegate ai principali nodi di interscambio modale (stazioni, porti, aeroporti).

Elenchiamo le reti ciclabili "EuroVelo"

Eurovelo 1: la costa dell’Atlantico

Eurovelo 2: il percorso delle capitali

Eurovelo 3: la via dei pellegrini

Eurovelo 4: il percorso dell’Europa Centrale

Eurovelo 5: via Romea Francigena

Eurovelo 6: dall’Atlantico al Mar Nero

Eurovelo 7: il percorso del sole

Eurovelo 8: l’itinerario del Mediterraneo

Eurovelo 9: dal Baltico all’Adriatico

Eurovelo 10: il giro del Mar Baltico

Eurovelo 11: il percorso dell’Europa orientale

Eurovelo 12, il percorso del mare del Nord

Eurovelo 13: il percorso della Cortina di Ferro

Eurovelo 15, la pista ciclabile del Reno

Fonte: www.bikeitalia.it

Letto 3598 volte

Potrebbero interessarti anche

  • In bici da Ovada a Novi Ligure in una cornice ricca di castelli e fortezze secolari

    Scheda tecnica percorso
    Lunghezza percorso: 32,5 Km
    Tipologia: itinerario su pianura, collina, sterrato e asfalto
    Difficoltà: media
    Località di partenza: Ovada
    Località d’arrivo: Novi Ligure
    Località attraversate: Ovada, Rocca Grimalda, Castellletto d’Orba, Capriata d’Orba, Francavilla Bisio, Tassarolo, Pasturana, Novi Ligure

  • Bici elettriche nel Monferrato

    Sono un vero e proprio concentrato di tecnologia la nuova generazione di e-bike, biciclette a pedalata assistita, elettriche, ricaricabili, dai bassissimi consumi e dalle lunghe percorrenze.

  • La Val di Susa tra bici e arte “Diocesana”

    Scheda tecnica percorso
    Lunghezza percorso: 8 km e 10 km
    Tipologia: itinerario su strada asfaltata
    Difficoltà: media
    Località di partenza: Chiomonte, loc. Pian del Frais
    Località d’arrivo: Susa
    Località attraversate: Chiomonte, Gravere, Arnodera e Susa.

Itinerari

Tuttobike

Tutto quello che serve agli appassionati delle due ruote, punti vendita, assistenza, riparazioni e abbigliamento.