Venerdì, 20 Aprile 2018 09:17

Sarà il 3 giugno la Giornata Mondiale della Bicicletta

Vota questo articolo
(0 Voti)

Durante la 72ª sessione ordinaria dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite a New York, il 12 aprile 2018 è stato dichiarato il 3 giugno “Giornata mondiale della bicicletta”.

La risoluzione è stata adottata con il voto favorevole di tutti i 193 Stati membri. La dichiarazione invita tutti gli Stati membri e le parti interessate a celebrare e promuovere la consapevolezza della Giornata mondiale della bicicletta, incoraggiando gli Stati membri a dedicare particolare attenzione alla bicicletta nelle strategie trasversali di sviluppo e ad includere la bicicletta nelle politiche e nei programmi di sviluppo internazionale, regionale, nazionale e subnazionale. La dichiarazione rientra nel punto del programma definito “Lo sport per lo sviluppo e la pace: costruzione di un mondo pacifico e migliore attraverso lo sport e l’ideale olimpico”.

Le Nazioni Unite hanno ricordato la versatilità del mezzo di trasporto che viene utilizzato da oltre due secoli definendo la bicicletta “un simbolo di trasporto sostenibile che trasmette un messaggio positivo per incoraggiare il consumo e la produzione sostenibile, ripercuotendosi beneficiosamente sul clima”.

Con tale risoluzione, oltre a venir istituita la Giornata Mondiale della Bicicletta, si invitano ed incoraggiano gli Stati Membri a muoversi congiuntamente alle organizzazioni sportive e alla società civile in generale per celebrare e promuovere la Giornata stessa.

 

Info: La risoluzione dell'ONU - documento ufficiale

 www.fiab-onlus.it

Letto 432 volte

Potrebbero interessarti anche

  • La prima pedalata non si scorda mai

    Abbandonando la suddivisione tra passato, presente e futuro, notiamo qualcosa di istintivo, nel fascino della bicicletta.

  • La bici d’inverno

    Gli amanti della bicicletta vorrebbero organizzare escursioni su due ruote anche d’inverno, bisogna però avere un abbigliamento adeguato per evitare che il freddo rovini le nostre passioni.

  • Gli enti di previdenza sociale italiani sostengono la bicicletta

    Inps e Inail i due enti di previdenza sociale italiani hanno annunciato alcune novità per la riduzione delle emissioni inquinanti, incentivando l’uso della bicicletta come mezzo di trasporto quotidiano. L’Inps nel corso del 2018 ha deciso di puntare sul verde per quanto riguarda la propria mobilità. 

Itinerari

Tuttobike

Tutto quello che serve agli appassionati delle due ruote, punti vendita, assistenza, riparazioni e abbigliamento.

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti!


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie e la scomparsa di questo banner.
Leggi l'informativa estesa Accetta Rifiuta