Il 200° anniversario della bicicletta e il 160° anno di vita dell’azienda Borsalino diventano un’esposizione che “parla” di stile, design, cultura e sport.

La mostra "Storie di Bici e dintorni" in programma al Museo dei Campionissimi di Novi Ligure fino al 29 ottobre 2017 rende omaggio a due ricorrenze storiche.
Inaugurata in occasione del Giro d’Italia, la rassegna espositiva, è stata prorogata nel giorno in cui la bicicletta compiva 200 anni. Era il lontanissimo12 luglio del 1817 quando il tedesco Karl Christian Ludwig Drais von Sauerbronn mise su strada la Draisina: l’invenzione che cambiò la storia della locomozione su ruota. Oggi, in occasione del 160° anno dell’azienda Borsalino, le “Storie di Bici” si intrecciano con quelle del cappellificio e danno vita a un’esposizione che racconta alcune storie del territorio.
All’interno degli spazi museali è possibile ammirare: un tris rarissimo, eccezionalmente messo a disposizione da “Repetto” di Novi Ligure, storica bottega nata nel 1871, come cappelleria dell’Antica Casa Borsalino.
Storie di parallelismi che fanno comprendere come la nuova istallazione, oltre a evidenziare il legame con il territorio, racconta come la bicicletta abbia contribuito a storie di emancipazione femminile.
Esempio per eccellenza la storia di Alfonsina Strada: la prima donna a partecipare a delle competizioni maschili.
A completamento dello spazio espositivo, in sintonia con le bici esposte, alcuni pregiatissimi cappelli realizzati nei primi decenni del 1900.


Info
Museo dei Campionissimi - Viale dei Campionissimi, 2 - Novi Ligure (AL);
Fino al 29 ottobre 2017;

Fonte: distrettonovese.it; networkeventi.it;

Devi effettuare il login per inviare commenti
Template Settings

Color

For each color, the params below will give default values
Tomato Green Blue Cyan Pink Purple

Body

Background Color
Text Color

Footer

Select menu
Google Font
Body Font-size
Body Font-family
Direction

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più